DIPARTIMENTO STUDI AZIENDALI E QUANTITATIVI

Laboratori di Ricerca

LABORATORIO PERMANENTE MAR.TE. Scarl

A partire dalla fine dell’anno 2014, il Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi (DISAQ) ha supportato la nascita e lo sviluppo del Laboratorio Permanente MAR.TE. Sea-Land Logistics nell’ambito delle attività del consorzio per l’innovazione di cui è socio promotore e fondatore.

MAR.TE. S.c.a.r.l. è una società consortile costituita nel giugno 2013 da un partenariato pubblico-privato con l’obiettivo di sviluppare progetti di Ricerca e Innovazione nel settore della logistica integrata mare–terra. Le attività del consorzio sono finalizzate ad individuare e definire traiettorie strategiche innovative inerenti le attività di ricerca industriale, sviluppo pre-competitivo e gestione delle operations nella logistica integrata mare-terra, favorendo le relazioni di collaborazione tra i partner presenti nella società consortile.

Il Laboratorio Permanente, in particolare, è composto da ricercatori di matrice ingegneristica e manageriale impegnati nello sviluppo di attività di R&D per la creazione di processi, prodotti, servizi e/o soluzioni organizzative tecnologicamente avanzate con un forte impatto sulla competitività delle infrastrutture e la crescita economica del settore. Le principali attività sviluppate dal Laboratorio sono le seguenti: a. Osservatorio delle performance logistiche e portuali; b. Scouting tecnologico di settore; c. Analisi di mercato e brokeraggio tecnologico; d. Fund raising e supporto alle start up d’impresa; e. Concept e sviluppo progetti innovativi; f. Sviluppo di strumenti di management strategico.

Osservatorio sui sistemi locali di innovazione (SLIOB)

Nel 2018, coerentemente con gli obiettivi strategici del progetto approvato dal MIUR relativamente al bando per i ‘Dipartimenti italiani di eccellenza’ è stato costituito l’Osservatorio sui sistemi locali di innovazione (SLIOB).

L'osservatorio SLIOB ha l’obiettivo di rendere sistematica e duratura l'attività di analisi dei SLI durante questo periodo di transizione verso un nuovo modello di sviluppo industriale. Infatti, innovatività delle tematiche dovute ai cambiamenti in atto, richiede che l'osservazione dei fenomeni avvenga su un orizzonte temporale medio lungo ed attraverso attività ricerca che in continuativamente tendano a cogliere i diversi aspetti evidenziati in precedenza: nuovi modelli manageriali, nuove forme reticolari di collaborazione, nuovi strumenti finanziari a supporto della nascita e della crescita delle imprese, nuove metodologie e nuove analisi circa l'impatto socio-economico delle nuove tecnologie:

Attraverso SLIOB il DISAQ si propone di:
- stabilire relazioni stabili con attori internazionali che svolgono attività di ricerca analoghe in altri paesi superando uno dei principali punti di debolezza del DISAQ;
- mettere a sistema i diversi temi di ricerca del DISAQ rafforzando le sinergie tra i diversi gruppi di ricerca presenti;
- costruire un meccanismo che renda sostenibili le attività di ricerca del dipartimento al termine del periodo 2018/22.

Acceleratore del trasferimento di conoscenze​ – KNOWTRACK

L’acceleratore è finanziato nell’ambito del Progetto del Dipartimento di Eccellenza e ha la finalità di sperimentare e realizzare modalità innovative di trasferimento delle conoscenze sviluppate dal DISAQ in ottica sia di rafforzamento delle competenze manageriali delle imprese del territorio sia di promozione e sviluppo di nuove imprese.

Il Knowtrack è:
- un acceleratore di idee volto a rafforzare la capacità di innovazione degli studenti stimolandoli ad ideare e a trasformare idee astratte in percorsi di business;
- un acceleratore di imprese volto a favorire la crescita delle attività imprenditoriali esistenti attraverso il matching con il mercato finale e quello finanziario.

Il Knowtrack si rivolge:
- agli studenti: per aiutarli a “ideare”;
- agli ideatori: per aiutarli a sviluppare l’impresa;
- alle start-up: per aiutarle a crescere.

L’accelleratore offre Entrepeneurial Bootcamp, servizi di mentoring, supporto da parte di esperti per attività quali redazione di business plan, supporto alla brevettazione, supporto alla partecipazione di bandi pubblici, servizi di accompagnamento al mercato, matching con il mercato finanziario.

Per offrire tali servizi il Knowtrack si avvarrà di esperti interni, professionisti esterni, convenzioni on diversi partner locali e nazionali: knowtrack.uniparthenope.it