LABORATORIO PER L'INNOVAZIONE FINANZIARIA

Napoli Fintech Lab

Il Napoli Fintech Lab si propone di creare il primo Ecosistema Verticale del Sud Italia con focus sul FinTech coniugando due anime: Alta Formazione e Open Innovation.

CON IL PATROCINIO DI

Cos'è

Il Napoli FinTech Lab è un laboratorio di alta formazione per lo studio e l’applicazione delle nuove tecnologie nel settore finanziario. Il Lab intende fornire non solo conoscenze ma, soprattutto competenze professionali distintive nel settore del FinTech con un percorso formativo interdisciplinare e specialistico, abbinato ad un periodo di studio-lavoro dedicato alla realizzazione di progetti di open innovation, oppure allo sviluppo di un’idea di business o di start-up in ambito FinTech.

Un nuovo modello formativo

  • Il Napoli Fintech Lab è un innovativo strumento di collegamento tra l’alta formazione, il mercato del lavoro e il mercato dei capitali.
  • Il modello prevede la stretta collaborazione di partner selezionati nell’industria di riferimento, i quali partecipano in modo attivo al progetto. I partner sono coinvolti nel recruiting dei candidati, nella pianificazione dell’offerta formativa, nell’erogazione dei corsi, fino alla realizzazione all’interno del Lab di progetti industriali.
  • Il Lab funziona anche come incubatore e acceleratore di impresa per idee di business o aziende in fase di seed/start-up. I partner partecipano alla selezione delle iniziative imprenditoriali e le aiutano a crescere sotto un profilo industriale e finanziario.
  • Il Lab è totalmente gratuito per gli studenti poiché finanziato dai partner che investono nel capitale umano di talento con prospettiva di futura assunzione, accelerano progetti industriali all’interno del Lab, investono nello sviluppo e nella crescita di nuove start-up. Accanto ai partner, i sostenitori del Lab supportano e promuovono l’iniziativa sul territorio.

I partner e i sostenitori

I partner del Napoli Fintech Lab hanno un ruolo proattivo, collaborano con l’Università:

  • nella selezione degli studenti
  • nella pianificazione dell’offerta formativa
  • nell’erogazione dei corsi
  • proponendo progetti FinTech da accelerare all’interno del Lab
  • dedicando una risorsa a seguire gli studenti nella realizzazione del progetto di open innovation
  • nel favorire la crescita delle start-up create all’interno del Lab
  • valutando gli studenti del Lab ai fini di un possibile futuro impiego.

I partner della prima edizione del Napoli Fintech Lab sono:

Il progetto è realizzato anche con il sostegno di:

Destinatari

Il programma si rivolge a:

  • Giovani laureati, laureandi di II° livello con interesse ad approfondire i temi relativi al FinTech
  • Start-upper in ambito FinTech
  • Professionisti che operano in ambito di innovazione finanziaria presso banche e altre istituzioni finanziarie

Struttura

FASE 1 | ALTA FORMAZIONE

Nella Fase 1, gli studenti seguono corsi di specializzazione in ambito Finance, Technology e Innovation, con la seguente organizzazione didattica:

Periodo di erogazione dei corsi
8 gennaio 2021 – 15 maggio 2021

Formula erogazione corsi
week-end (venerdì 8 ore, sabato 4 ore)
con impegno full-time su project work, workshop, seminari, altre attività di studio e ricerca durante la settimana

Modalità erogazione dei corsi
in presenza (nel rispetto delle ordinanze COVID-19), live streaming, asincrona

Modalità di verifica
da remoto/asincrona

PIANO DIDATTICO

  • Entrepreneurial Finance
  • Pagamenti
  • Credito
  • Raccolta di capitali
  • Gestione degli investimenti
  • Data Science
  • Artificial Intelligence in Finance
  • Blockchain in Finance
  • Machine Learning in Finance
  • Foundation of Cybersecurity
  • Economia e gestione dell’innovazione: verso l’Open Innovation
  • Processi e gestione strategica dell’innovazione nell’industria finanziaria: verso l’Open Banking
  • Design Thinking in Finance

FASE 2 | OPEN INNOVATION & START-UP

Durata
21 maggio al 19 novembre 2021

Nella Fase 2, gli studenti maturano competenze specialistiche direttamente on-the-job attraverso due percorsi alternativi:

Open innovation

I partner eseguono degli Hackathon tematici e gli studenti suddivisi in gruppi realizzano proposte innovative, seguiti da un referente aziendale e da un accademico dell’Università.
Tra i partner è prevista la partecipazione di società tecnologiche che supporteranno sotto un profilo Tech il disegno/realizzazione del progetto proposto dal partner finanziario.

Start-Up

Studio e realizzazione di un’idea di business, o accelerazione di una start-up FinTech accompagnata dai partner del Lab e dall’Acceleratore di impresa KnowTrack dell’Università: 

Nel mese di ottobre 2021 verranno presentate ai partner i risultati dei progetti sviluppati all’interno del Lab

Open Innovation

  • Il Napoli Fintech Lab si propone come acceleratore di progetti di open innovation per le banche.
  • Le banche propongono progetti di innovazione mediante gli Hackathon che vengono sviluppati grazie al supporto di società tech partner del Lab.
open innovation

Start-up

  • Il Napoli Fintech Lab si propone come acceleratore di progetti di start-up fintech.
  • Gli studenti propongono progetti di start-up in fase di application che vengono selezionati e sviluppati grazie al supporto di società finanziarie e tech partner del Lab.

Fattori distintivi

Collaborazioni con l'industria

Coinvolgimento nella selezione degli studenti e nella realizzazione del Lab di partner di riferimento nell’industria finanziaria.

Flessibilità

I corsi vengono erogati in 3 modalità (di persona, streaming, asincrona).

Selezione dei migliori talenti

La partecipazione degli studenti al programma di formazione è a titolo gratuito.

Sviluppo industriale

Gli studenti lavorano subito all’interno del Lab e insieme alle aziende partner su progetti industriali.

Sviluppo di impresa

Selezione di idee di business e start-up di interesse dell’industria finanziaria, con la possibilità di usufruire di servizi di incubazione e accelerazione.

Obiettivi

Impatto sociale

Far accedere all’alta formazione i migliori studenti a titolo gratuito.

Innovazione

Supportare le imprese nello sviluppo di innovazione in ambito finanziario mediante open innovation.

Cooperazione

Mettere a disposizione degli studenti e delle imprese le metodologie di ricerca accademica per costruire e validare le idee e le decisioni aziendali.

Nuova Impresa

Proporsi come acceleratore end-to-end in ambito FinTech aiutando gli studenti a mettere a terra la loro idea di business, o ad accelerare una start-up già in essere con il supporto dell'Università e delle imprese attive nel settore.

Valore aggiunto

Per gli studenti:

Formazione e lavoro. Accesso a titolo gratuito ad un percorso di alta formazione in un settore ad alto sviluppo industriale. Possibilità di lavorare già all’interno del Lab con operatori di riferimento del settore

Mix di competenze. Programma formativo interdisciplinare e specialistico con acquisizione di competenze di Finanza, Tecnologia e Innovazione.

Imprenditorialità. Possibilità di creare o far crescere un'impresa FinTech grazie all'acceleratore di impresa dell'Università e il supporto dei partner.

Mentoring. Supporto delle imprese attive nel settore che accompagnano gli studenti dall'inizio alla fine del programma indirizzandoli verso le migliori opportunità di sbocco professionale.

Per i partner:

Recruiting I partner contribuiscono ad indicare dei criteri di selezione dei profili di interesse e collaborano a stabilire l’offerta formativa con l’obiettivo di poter disporre di risorse già formate con competenze in ambito FinTech.

Open Innovation. I partner possono sviluppare/accelerare progetti industriali, oppure avviare un progetto di ricerca in ambito FinTech all’interno dell’Università anche grazie al supporto di società Tech che collaborano con il Lab.

Start-up. I partner possono partecipare allo sviluppo di start-up nate all’interno del Lab e sottoposte al programma di incubazione/accelerazione di impresa dell’Università.

Nuove opportunità. Nella collaborazione con altri partner, beneficiano della contaminazione delle idee, dalla quale potranno emergere soluzioni innovative o idee di business che potranno essere sviluppate all’interno o al di fuori dell’Università.

Highlights

Focus: FinTech: sviluppo industriale e start-up

Inizio del Lab: gennaio 2021

Durata: 11 mesi

Formula: Week-end con impegno full-time

Lingua: Italiano

Sede: Università degli studi di Napoli “Parthenope”
Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi - Via Generale Parisi 13, 80132

Costo per la partecipazione: Gratuito

Modalità di ammissione

>> Titolo minimo di accesso:
Laurea di secondo livello con preferenza per le discipline economiche, scientifiche e informatiche. Laureandi di secondo livello con prospettiva di conseguimento del titolo entro la data di convocazione per il colloquio di selezione.

>> Profili d’interesse:
Percorso di studio in ambito Finanziario, Information Technology, Innovazione. Esperienze di lavoro/progetto/tesi in ambito FinTech. Start-upper o interesse a sviluppare un’idea di business in ambito FinTech. Attitudine al problem-solving e allo sviluppo di progetto. Attitudine a lavorare in team. Buona conoscenza della lingua inglese. Si incoraggia l’invio di candidatura da parte di persone di sesso femminile. Età massima 32 anni.

>> Materiale da inviare per la candidatura:
• Obbligatorio: Copia del documento di identità e codice fiscale. Curriculum Vitae dettagliato. Lettera motivazionale. Lista degli esami e votazioni della Laurea di I° e II° Livello. Autocertificazione redatta ai sensi degli articoli 46, 47 e 49 del DPR 445/00 (dichiarazioni sostitutive di certificazioni e dell’atto di notorietà).
• Facoltativo: Presentazione della Start-up; o documento descrittivo dell’idea di business con Business Model Canvas. >> Guarda il video <<

>> Invio della candidatura:
Compila il form on-line allegando i documenti richiesti >> CLICCA QUI
Deadline: 8 novembre 2020, ore: 23.59 CEST (UTC+1)
Per informazioni, scrivere a: fintech.lab@uniparthenope.it

>> Processo di selezione :
Una Commissione di esperti valuterà le candidature pervenute e inviterà ad un colloquio conoscitivo in modalità web-call i candidati preselezionati. Entro il 10 dicembre 2020, la Commissione comunicherà la lista dei candidati ammessi al Napoli Fintech Lab.

Ci vogliono due geni per un'idea.
Uno per produrla e un altro per riconoscerla.

Adriano Olivetti

Referente del Laboratorio

DIRETTORE
Daniele Previtali
daniele.previtali@uniparthenope.it

Sede del corso:

Università di Napoli Parthenope
Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi
Via Generale Parisi 13 - 80132, Napoli