Chi siamo
Offerta Formativa
Ricerca
Partnership e Iniziative
Sei in HOME » PARTNERSHIP
PROFILI FORMATIVI DEI DIVERSI CORSI DEL DIPARTIMENTO
ECONOMIA AZIENDALE - Le attività formative del corso in Economia Aziendale sono predisposte affinché i laureati possano conseguire profili impiegabili nelle aree funzionali aziendali - quali organizzazione, marketing, produzione, finanza, programmazione e controllo, servizi amministrativi e fiscali - nonché specifiche competenze nelle attività professionali di consulenza e di revisione aziendale, nell`organizzazione di processi produttivi di servizi finanziari e nella gestione dei processi di erogazione dei servizi delle aziende dello shipping e agli intermediari logistici. Il corso di laurea inoltre si uniforma ai saperi previsti dall`Ordine nazionale dei dottori commercialisti per l`esercizio della professione, relativamente all`albo sez. B, previo svolgimento del periodo di tirocinio e superamento dell`esame di Stato. STATISTICA E INFORMATICA PER LA GESTIONE DELLE IMPRESE - Il laureato di primo livello in Statistica e Informatica per la Gestione delle Imprese può lavorare come esperto dei sistemi informativi per la gestione aziendale con il compito di organizzare i flussi informativi interni ed esterni all`azienda, attraverso la progettazione di rilevazioni e la costruzione e l`aggiornamento di basi di dati. Può inoltre trovare impiego presso aziende, pubbliche e private, come specialista nei rapporti con il mercato in diverse aree funzionali quali ad esempio l`area commerciale, marketing e comunicazione, in qualità di esperto di analisi di mercato e di customer service. Come statistico industriale esperto di procedure di qualità, può svolgere funzioni di controllo della produzione e miglioramento della qualità dei prodotti. Lo statistico esperto di gestione aziendale fornisce, inoltre, supporto all`attività manageriale dell`azienda, utilizzando gli strumenti statistici e informatici per migliorare l`efficienza dei processi produttivi e gestionali propri dell`impresa. I laureati supporteranno gli specialisti nella ricerca sperimentale, nelle indagini e in altre ricerche demografiche, epidemiologiche ed economiche, nel controllo e nell`applicazione delle procedure di ricerca e di acquisizione dei dati, nella gestione sul campo delle rilevazioni, nel controllo della qualità dei dati rilevati e nella elaborazione statistica degli stessi. Il possesso della laurea di primo livello in Statistica e Informatica per la Gestione delle Imprese costituisce titolo di ammissione all`esame di Stato per l`abilitazione alla professione di attuario junior. MANAGEMENT E CONTROLLO D`AZIENDA - I laureati in Management e Controllo d`Azienda trovano un adeguato sbocco occupazionale principalmente nella funzione amministrazione, finanza e controllo di aziende pubbliche e private, oltre che nella consulenza e nella professione di dottore commercialista. In quest`ultimo caso il corso di laurea consente l`accesso alla sezione A dell`albo, previo svolgimento del periodo di tirocinio e sostenimento dell`esame di Stato. Nello specifico, in relazione al curriculum prescelto dallo studente, i laureati possono trovare collocazione come esperti di sistemi di controllo e auditor, come esperti di strumenti e tecniche per la pianificazione e il controllo delle performance e delle strategie aziendali, come esperti di revisione dei conti, di amministrazione contabile e procedure concorsuali. MANAGEMENT INTERNAZIONALE E DEL TURISMO - I laureati in Management Internazionale e del Turismo potranno svolgere attività di consulenza o manageriali in imprese di piccola e grande dimensione, con specifico riferimento alle attività di import/export, alla finanza, all`organizzazione e gestione dei processi di internazionalizzazione delle imprese. Specifiche competenze saranno acquisite sulle tecniche di potenziamento della capacità competitiva delle imprese e sulla capacità di analisi delle dinamiche dei mercati. A tal fine il laureato potrà svolgere attività di affiancamento alle piccole imprese esportatrici nell`ingresso in mercati internazionali. Il laureato potrà, altresì, trovare collocazione nelle grandi imprese internazionalizzate con specifico riferimento alle aree del marketing, della finanza e dell`organizzazione interna. In aggiunta a ciò, con riferimento alle competenze maturate in campo turistico il laureato potrà svolgere compiti di direzione e consulenza delle imprese di servizi turistici fortemente in crescita nel mercato regionale campano.
Ritorna